ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 157

Kernel mode

Nei sistemi operativi che per la protezione fanno uso di meccanismi basati sul modello dei domini gerarchici di protezione, viene solitamente chiamato kernel mode lo stato di privilegio massimo riservato allesecuzione del kernel. Il codice in lin ...

Legge di Grosch

La legge di Grosch è una legge empirica proposta da Herb Grosch nel 1965. Questa legge collega le prestazioni delle applicazioni a quelle del computer. La legge asserisce che avere computer più veloci permette elaborazioni più economiche e, quind ...

Legge di Reed

David P. Reed afferma che lutilità delle grandi reti, formate da reti di reti cresce esponenzialmente con la dimensione della rete. La ragione che sta alla base di questa affermazione parte dallanalisi che in una rete di n nodi, il numero dei sot ...

Legge di Wirth

La legge di Wirth è una legge empirica attribuita allinformatico Niklaus Wirth, che nel 1995 lha riportata durante un discorso, sebbene lenunciazione originaria appartenga a Martin Reiser. La formulazione è la seguente: La legge di Wirth viene sp ...

Libreria di runtime

Una libreria di runtime, è una libreria software usata da un compilatore per implementare delle funzioni integrate allinterno di un linguaggio di programmazione durante il runtime di un programma. Una libreria di runtime include spesso funzioni p ...

Load balancing

In informatica il load balancing, in italiano bilanciamento del carico, è una tecnica informatica utilizzata nellambito dei sistemi informatici che consiste nel distribuire il carico di elaborazione di uno specifico servizio, ad esempio la fornit ...

Logical block addressing

Il Logical block addressing, abbreviato LBA, è un sistema di accesso ai dati usato nei dischi fissi, introdotto per superare il limite dei 504 MiB del precedente sistema CHS. Un disco rigido è costituito da piatti paralleli scritti su ambedue le ...

Macchina RASP

In informatica la Macchina RASP è un calcolatore primitivo ideale che, sulla base dellarchitettura di von Neumann, elabora le informazioni ricevute in entrata da un nastro di input in una unità centrale, grazie al supporto di una memoria interna ...

Mappa concettuale

La mappa concettuale è la rappresentazione grafica della rete di relazioni tra più concetti, a partire da quello di partenza. Le mappe servono per rappresentare in un grafico le proprie conoscenze intorno ad un argomento specifico secondo un prin ...

Mappa dinamica

Una mappa dinamica è uno strumento di rappresentazione di sistemi complessi, fondato sullapplicazione di procedure software che costruiscono grafi, composti da nodi e archi, partendo da informazioni prelevate da basi di dati. Lapplicazione di pro ...

Mappa mentale

Una mappa mentale è una forma di rappresentazione grafica del pensiero teorizzata dal cognitivista inglese Tony Buzan, a partire da alcune riflessioni sulle tecniche per prendere appunti. Il fine consiste nellimplementare la memoria visiva e quin ...

Matchmaking

Il Matchmaking è un procedimento atto ad individuare le offerte che meglio rispondono, o che meglio combaciano, anche solo in parte, con una richiesta effettuata da un soggetto, e a fornire una lista ordinata di tali offerte in base al loro grado ...

Memex

Il memex è un calcolatore analogico dotato di un sistema di archiviazione, ideato dallo scienziato e tecnologo statunitense Vannevar Bush negli anni trenta e mai realizzato, da molti considerato il precursore del personal computer e degli ipertesti.

Messaggio

Per messaggio si intende il testo di una comunicazione diretta da un mittente a un destinatario. Soventemente è utilizzato è uno scritto, cartaceo o telematico. Allo scopo si possono utilizzare dei mezzi di comunicazione di massa, o strumenti var ...

Metodo di Akra-Bazzi

In informatica, il metodo Akra-Bazzi, o teorema Akra-Bazzi, è utilizzato per analizzare il comportamento asintotico delle ricorrenze matematiche che appaiono nello studio degli algoritmi divide et impera, in cui i diversi sottoproblemi hanno dime ...

Minimalismo (informatica)

In informatica, minimalismo si riferisce allapplicazioni dei principi e delle filosofie minimaliste nella progettazione e lutilizzo di hardware e software.

Modello black box

Nella teoria dei sistemi, un modello black box è un sistema che, similmente ad una scatola nera, è descrivibile essenzialmente nel suo comportamento esterno ovvero solo per come reagisce in uscita a una determinata sollecitazione in ingresso, ma ...

Modello Roofline

Il modello Roofline è un modello di performance visuale che consente in maniera intuitiva di stimare le performance di un dato kernel computazionale o di una applicazione che esegue su architetture di calcolo di tipo multi-core, many-core o su ac ...

Monotasking

In informatica si dice che un programma, un sistema operativo o qualsiasi tipo di software è monotask, quando questo è in grado di eseguire un solo processo per volta. Non consente lesecuzione parallela di più processi tipica dei sistemi multitas ...

Monoutente

Si dice di un programma o sistema operativo o qualsiasi tipo di software monoutente, quando questo non è in grado o non è stato pensato per fornire supporto per la multiutenza ovvero il supporto allesecuzione di programmi da parte di più utenti, ...

Nodo (informatica)

In informatica e telecomunicazioni un nodo è un qualsiasi dispositivo hardware del sistema in grado di comunicare con gli altri dispositivi che fanno parte della rete; può quindi essere un computer, una stampante, un fax, un modem ecc. In ogni ca ...

Notazione polacca inversa

La notazione polacca inversa è una sintassi utilizzata per le formule matematiche. Fu inventata dallaustraliano Hamblin, filosofo ed esperto di computer, e fu così chiamata per analogia con la notazione polacca, inventata da Łukasiewicz. Con la R ...

Nuvola di etichette

Una nuvola di etichette, o di parole, è una rappresentazione visiva di etichette o parole-chiave usate in un sito web. In genere, questa lista è presentata in ordine alfabetico, con la peculiare caratteristica di attribuire un font di dimensioni ...

Operazione unaria

In matematica, un operazione unaria è unoperazione con un solo operando. Per esempio, la negazione logica è unoperazione unaria sui valori di verità e lelevamento al quadrato è unoperazione unaria nei numeri reali. Unaltra operazione unaria è il ...

Overflow aritmetico

Un overflow aritmetico è un problema relativo alle operazioni eseguite sui numeri da un calcolatore. Il problema è dovuto allimpossibilità dei calcolatori di memorizzare numeri di dimensione arbitrariamente grande. Esso si verifica quando il risu ...

Pi calcolo

Il pi calcolo, o π-calcolo è un sistema formale che descrive e analizza le proprietà della computazione di tipo concorrente. Inizialmente sviluppato da Robin Milner, Joachim Parrow e David Walker come proseguimento del lavoro già svolto sul CCS, ...

Principio del privilegio minimo

In informatica, il principio del privilegio minimo richiede che, in un particolare livello di astrazione di un ambiente di calcolo, ogni modulo computazionale abbia visibilità delle sole risorse/informazioni immediatamente necessarie al suo funzi ...

Principio di località (informatica)

In informatica il principio di località è un principio che dipende dallesatta natura del programma, quindi non è da considerasi una legge inflessibile, che non può essere cambiata, ma come una linea guida in quanto valido per la maggior parte dei ...

Problema dei generali bizantini

Il problema dei generali bizantini è un problema informatico su come raggiungere consenso in situazioni in cui è possibile la presenza di errori. Il problema consiste nel trovare un accordo, comunicando solo tramite messaggi, tra componenti diver ...

Problema del commesso viaggiatore

Il problema del commesso viaggiatore è il più semplice fra i problemi di routing e di scheduling. Esso viene spesso indicato con il suo nome inglese, Travelling Salesman Problem, da cui la sigla TSP.

Realtà aumentata

Per realtà aumentata, o realtà mediata dallelaboratore, si intende larricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi. Il c ...

Rete semantica

Una rete semantica è una forma di rappresentazione della conoscenza. È un grafo formato da vertici, che rappresentano concetti, e archi, che rappresentano relazioni semantiche tra i concetti. Le reti semantiche sono un tipo comune di dizionario l ...

Rilevazione e correzione derrore

La rilevazione e correzione dellerrore, in matematica, informatica, telecomunicazioni, e teoria dellinformazione, ha grande importanza pratica nel mantenimento dellintegrità dellinformazione nei sistemi con un canale rumoroso, o nei dispositivi p ...

Robustezza (informatica)

In termini generali, la robustezza di un software o di un algoritmo è la sua capacità di comportarsi in modo ragionevole in situazioni impreviste, non contemplate dalle specifiche. Situazioni di questo tipo in genere riguardano errori ed eccezion ...

Run-time

Runtime o run-time indica il momento in cui un programma per computer viene eseguito, in contrapposizione ad altre fasi del ciclo di vita del software. Tradizionalmente, questa contrapposizione era soprattutto intesa rispetto al tempo di compilaz ...

Serializzazione

In informatica, la serializzazione è un processo per salvare un oggetto in un supporto di memorizzazione lineare, o per trasmetterlo su una connessione di rete. La serializzazione può essere in forma binaria o può utilizzare codifiche testuali di ...

Shift

Lo shift è unoperazione che consiste nello spostare verso destra o verso sinistra la posizione delle cifre di un numero, espresso in una base qualsiasi, inserendo uno zero nelle posizioni lasciate libere. Questa operazione equivale a moltiplicare ...

Sincronizzazione orizzontale

La sincronizzazione orizzontale o H-sync è un metodo atto a garantire la corretta visualizzazione delle immagini a video. Questo metodo permette al dispositivo video, quale monitor CRT o matrice LCD/Plasma ad ingresso analogico di poter visualizz ...

Sincronizzazione verticale

La sincronizzazione verticale o V-sync è un metodo atto a garantire la corretta visualizzazione delle immagini a video. Questo metodo permette al dispositivo video, quale monitor CRT o matrice LCD/Plasma, di poter visualizzare correttamente limma ...

Sindrome di von Neumann

La sindrome di von Neumann è un termine coniato dal Prof. C. V. Ramamoorthy in seguito allascolto di una conferenza di Reiner Hartenstein. Il nome si riferisce al matematico John von Neumann, che ha descritto il modello di architettura dei comput ...

Sistema multiagente

Un sistema multiagente o è un insieme di agenti situati in un certo ambiente ed interagenti tra loro mediante una opportuna organizzazione. Un agente è cioè unentità caratterizzata dal fatto di essere, almeno parzialmente, autonoma, sia essa un p ...

Sistema numerico binario

Il sistema numerico binario è un sistema numerico posizionale in base 2. Esso utilizza solo due simboli, di solito indicati con 0 e 1, invece delle dieci cifre utilizzate dal sistema numerico decimale. Ciascuno dei numeri espressi nel sistema num ...

Sistema numerico ternario

Il sistema numerico ternario è un sistema numerico posizionale in base 3, cioè che utilizza 3 simboli 0, 1 e 2, invece dei 10 del sistema numerico decimale. Di conseguenza, la cifra in posizione n {\displaystyle n} si considera moltiplicata per 3 ...

Specifica (ingegneria del software)

Il termine specifica, nellingegneria del software, viene usato in diversi contesti con significati diversi. In genere si può definire come un accordo tra un produttore di servizi ed un utente. A seconda del contesto il produttore e lutente sarann ...

Teoria della complessità algoritmica

La teoria della complessità algoritmica o Teoria algoritmica della complessità si occupa dello studio della complessità descrittiva degli algoritmi e non delle risorse computazionali necessarie ad eseguirli. Non va, quindi, confusa con la teoria ...

Teoria formale

Una teoria formale è un metodo per produrre asserzioni in forma matematica e per permettere linduzione di formule derivate a partire da altre formule considerate primarie.

Token (testo)

Un token, in informatica, è un blocco di testo categorizzato, normalmente costituito da caratteri indivisibili chiamati lessemi. I token sono frequentemente definiti come espressioni regolari, che sono comprese da un analizzatore lessicale come L ...

Tolleranza ai guasti

Nellingegneria dellaffidabilità la tolleranza ai guasti è la capacità di un sistema di non subire avarie anche in presenza di guasti. La tolleranza ai guasti è uno degli aspetti che costituiscono laffidabilità. È importante notare che la tolleran ...

Una teoria matematica della comunicazione

A Mathematical Theory of Communication è un articolo pubblicato da Claude Shannon nel Bell System Technical Journal nel 1948. Questo lavoro viene considerato una delle ricerche che fondarono la moderna teoria dellinformazione. Nellarticolo Shanno ...

Underflow aritmetico

Un elaboratore presenta un underflow aritmetico nel caso in cui una operazione aritmetica che utilizza variabili floating point generi un risultato più piccolo della sensibilità dellelaboratore stesso. Ad esempio dividendo un numero a per un valo ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →