ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 99

Sonda Stardust

Stardust è una Sonda spaziale costruita e lanciata dalla NASA il 7 febbraio 1999; durante la missione la sonda ha raccolto dallo spazio alcune molecole e frammenti provenienti dalla cometa Wild 2, grazie ad uno speciale materiale a bassissima den ...

Ulysses

Ulysses è stata una sonda spaziale robotica sviluppata in collaborazione dallAgenzia Spaziale Europea e dalla NASA per lo studio del Sole e della eliosfera da unorbita ad elevata inclinazione rispetto al piano delleclittica. Ulysses ha permesso d ...

Phoenix Mars Lander

Phoenix Mars Lander è una sonda automatica sviluppata dalla NASA per lesplorazione del pianeta Marte. La missione scientifica della sonda è studiare lambiente marziano per verificarne la possibilità di sostenere forme di vita microbiche e per stu ...

Foton

Foton è un progetto riguardante una serie di satelliti artificiali Russi sviluppati per svolgere ricerche scientifiche. Sebbene le missioni siano senza equipaggio si è deciso di adattare la navicella spaziale Vostok al fine di risparmiare i costi ...

Sonda Hayabusa

Hayabusa è una sonda automatica lanciata nel 2003 dallAgenzia Spaziale Giapponese con lo scopo di atterrare sullasteroide 25143 Itokawa e prelevare dei campioni di suolo da riportare sulla Terra. La sonda, nota precedentemente come MUSES-C, è sta ...

Tselina

Tselina è un sistema di satelliti artificiali ELINT sviluppato in Unione Sovietica a partire dagli anni sessanta. Realizzati in diverse versioni, lultimo satellite di questo tipo è stato lanciato nel 2007. Ne è prevista la sostituzione con i nuov ...

Juno (sonda spaziale)

Juno è una missione della NASA che sta studiando il campo magnetico di Giove attraverso una sonda in orbita polare. È stata lanciata il 5 agosto 2011 a bordo di un razzo Atlas V dalla Cape Canaveral Air Force Station, in Florida. Il 5 luglio 2016 ...

Cygnus (veicolo spaziale)

Il veicolo spaziale Cygnus è un veicolo da rifornimento non pilotato, privo della capacità di rientro nellatmosfera terrestre, sviluppato della Orbital Sciences Corporation e dalla Thales Alenia Space - Italia nella sua sede di Torino, facente pa ...

Dragon (veicolo spaziale)

Dragon è una capsula orbitale da trasporto sviluppata dalla Space Exploration Technologies Corporation. È riutilizzabile, e in grado di raggiungere unorbita terrestre bassa e rientrare. Nel dicembre 2010, è diventata il primo veicolo spaziale a e ...

Dragon 2

Crew Dragon o Dragon 2 è la seconda versione della capsula Dragon di SpaceX, certificata per il trasporto di esseri umani. Sviluppata, prodotta e operata da SpaceX, la capsula è stata commissionata dalla NASA allinterno del programma Commercial C ...

Navicella spaziale Apollo

La navicella spaziale Apollo fu progettata come parte del Programma Apollo, dagli Stati Uniti fin dai primi anni 60 allo scopo di portare luomo sulla Luna prima del 1970 e farlo ritornare in sicurezza sulla Terra. Questo obiettivo fu intrapreso d ...

Buran 1.01

Il Buran 1.01 fu il primo spazioplano sovietico del Programma Buran, lunico a essere completato. Compì un solo volo orbitale, in modalità totalmente automatica e senza equipaggio a bordo.

Navicella Vostok

La Vostok è un modello di veicolo spaziale costruito in Unione Sovietica. Il primo volo umano nello spazio venne realizzato con questo veicolo il 12 aprile 1961, dal cosmonauta sovietico Jurij Gagarin. Il veicolo spaziale fa parte del programma V ...

Navicella Voschod

La Voschod è un veicolo spaziale costruito per il programma spaziale sovietico, come parte del programma Voschod per il volo umano. Era un successore della navicella Vostok. La Voschod 1 venne usata per un volo con equipaggio di tre persone, ment ...

Hermes (shuttle)

Hermes era il nome di un progetto di mini-shuttle sviluppato dallAgenzia Spaziale Europea che esternamente sembrava molto simile al progetto statunitense X-20. Il progetto iniziò nel novembre del 1987 ed era previsto il primo lancio nel 1995. Nel ...

Programma Gemini

Programma Gemini, o semplicemente Gemini, è il secondo programma di volo umano nello spazio intrapreso dagli Stati Uniti. Pur essendo stato il terzo programma in ordine cronologico ad essere iniziato, venne concluso prima del lancio della prima m ...

Kliper

Il Kliper è un progetto di veicolo da trasporto spaziale riutilizzabile in grado di trasportare 6 astronauti e 500 kg di materiale, attualmente cancellato per mancanza di fondi, che nei progetti della compagnia RSC Energia avrebbe dovuto sostitui ...

Sistema di lancio riutilizzabile

Un sistema di lancio riutilizzabile, o veicolo di lancio riutilizzabile è un sistema di lancio spaziale mirato a permettere il recupero totale o parziale delle parti del sistema per un successivo riutilizzo. Ad oggi, sono stati lanciati molti sis ...

Orion (veicolo spaziale)

L Orion Multi-Purpose Crew Vehicle è un veicolo spaziale con equipaggio attualmente in fase di sviluppo da parte della NASA. Basato sul Crew Exploration Vehicle del programma Constellation, che sarebbe stato impiegato per il trasporto di astronau ...

Progress (veicolo spaziale)

Il Progress è un velivolo spaziale da carico russo. Si tratta di una capsula spaziale senza capacità di rientro nellatmosfera terrestre, realizzata modificando la ben più nota versione con equipaggio, il Sojuz. Il programma spaziale sovietico la ...

Sojuz (veicolo spaziale)

Sojuz o, secondo la traslitterazione inglese, Soyuz è il nome con cui è conosciuta una serie di veicoli spaziali sviluppati da Sergej Pavlovič Korolev per il programma spaziale dellUnione Sovietica. I Sojuz succedevano alle Voschod e utilizzavano ...

Federacija (veicolo spaziale)

Federacija, in precedenza chiamata PPTS o PTK NP è un veicolo spaziale parzialmente riutilizzabile in fase di sviluppo da parte dellAgenzia spaziale russa. Dovrebbe sostituire le Sojuz entro il 2021, ed essere impiegata in un eventuale programma ...

Shenzhou

La Shenzhou è la navicella spaziale della Repubblica Popolare Cinese che ha portato per la prima volta un astronauta cinese in orbita, il 15 ottobre del 2003.

Sonda spaziale

Una sonda spaziale è una piccola navicella spaziale senza equipaggio, carica di strumenti di osservazione, in parte autonoma, e con a bordo il minimo indispensabile dei motori e carburante necessario per svolgere la sua missione. Una sonda spazia ...

Satellite artificiale

Con il termine satellite artificiale si intende un apparecchio realizzato dalluomo e messo in orbita intorno alla Terra o ad un altro pianeta per varie finalità a supporto di necessità umane. Linsieme di più satelliti artificiali adibiti a uno st ...

Aura (satellite)

Aura è un satellite scientifico multinazionale della NASA, che orbita intorno alla terra per studiare lozonosfera, la qualità dellaria ed il clima. È il terzo componente principale del Sistema di osservazione della Terra dopo i satelliti Terra, l ...

IBEX (satellite)

IBEX, a volte citato anche come Explorer-91, è un satellite artificiale messo in orbita dalla NASA nellambito del Programma Explorer. Immesso su unorbita terrestre da un razzo Pegasus-XL con lancio aereo da un velivolo Lockheed L-1011 il 19 ottob ...

LARES (satellite)

LARES è un satellite artificiale dellAgenzia Spaziale Italiana realizzato dalla OHB Italia e progettato dallUniversità La Sapienza di Roma con la collaborazione dellazienda OMPM e costruito da questultima. LARES è stato messo in orbita il 13 febb ...

Amaltea (astronomia)

Amaltea è il terzo satellite naturale di Giove in ordine crescente di distanza dal pianeta; è il più massiccio dei satelliti interni, che vengono collettivamente indicati proprio come gruppo di Amaltea. La sua forma è comunque estremamente irrego ...

Aryabhata (satellite)

Aryabhata è stato il primo satellite artificiale indiano. Lanciato nel 1975, ha reso lIndia la 13esima Nazione con un satellite in orbita e tuttavia la prima del cosiddetto "Terzo mondo". Deve il nome allomonimo astronomo del V secolo. Satellite ...

Ariel (astronomia)

Ariel o Ariele è la più luminosa e la quarta in ordine di grandezza delle 27 lune conosciute di Urano. Ariel orbita e ruota nel piano equatoriale di Urano, che è quasi perpendicolare allorbita di Urano, e ha quindi un ciclo di stagioni estreme. F ...

Astérix (satellite)

Il satellite Astérix fu il primo satellite artificiale francese. Fu lanciato il 26 novembre 1965 con un razzo Diamant dalla base di Hammaguir in Algeria. Il satellite fu chiamato originariamente A-1 essendo il primo satellite dellEsercito frances ...

BelKA

Il BelKA doveva essere il primo satellite della Bielorussia indipendente. Era un satellite per il monitoraggio remoto ed aveva la capacità di fare foto della superficie terrestre con una risoluzione massima di 2-2.5 metri. BelKA è stato lanciato ...

Vanth (astronomia)

Vanth Orcus I Vanth) è lunico satellite naturale noto del plutino e candidato pianeta nano Orco. Fu scoperto il 13 novembre 2005, utilizzando immagini del Telescopio spaziale Hubble, dagli astronomi statunitensi Michael E. Brown e T.A. Suer, che ...

50000 I Weywot

Weywot Quaoar I Weywot) è un satellite naturale di Quaoar scoperto il 22 febbraio 2007 dallastronomo americano Michael E. Brown. Weywot fa parte della categoria degli oggetti transnettuniani ed è circa 70 volte più piccolo del corpo celeste princ ...

Ganimede (astronomia)

Ganimede è il maggiore dei satelliti naturali del pianeta Giove e il più grande dellintero sistema solare; supera per dimensioni lo stesso Mercurio. Ganimede completa unorbita attorno a Giove in poco più di sette giorni ed è in risonanza orbitale ...

Imalia (astronomia)

Imalia è un satellite naturale di Giove. È stata scoperta da Charles Dillon Perrine presso lOsservatorio Lick, in California, nel 1904. Imalia ha ricevuto il suo nome solo nel 1975; prima era conosciuta semplicemente come Giove VI, qualche volta ...

Iperione (astronomia)

Iperione è un satellite naturale del pianeta Saturno; la sua scoperta, ad opera di William Cranch Bond, George Phillips Bond e William Lassell, risale al 1848. Il suo nome deriva da quello di Iperione, un Titano della mitologia greca. È anche not ...

Dione (astronomia)

Dione è un satellite naturale del pianeta Saturno, il quarto per dimensioni, dopo Titano, Rea e Giapeto. Scoperto dallastronomo italiano Giovanni Domenico Cassini nel 1684, deve il suo nome a Dione, una ninfa sorella di Crono secondo la mitologia ...

Disnomia (astronomia)

Disnomia Eris I Dysnomia) è lunico satellite naturale conosciuto del pianeta nano Eris, il più massiccio dei pianeti nani del sistema solare, orbitante attorno al Sole allinterno del cosiddetto disco diffuso. Con la successiva scoperta di Makemak ...

Europa (astronomia)

Europa è il quarto satellite naturale del pianeta Giove per dimensioni e il sesto dellintero sistema solare. È stato scoperto da Galileo Galilei il 7 gennaio 1610 assieme ad Io, Ganimede e Callisto, da allora comunemente noti con lappellativo di ...

Io (astronomia)

Io è un satellite naturale di Giove, il più interno dei quattro satelliti medicei, il quarto satellite del sistema solare per dimensione e quello più denso di tutti. Il suo nome deriva da quello di Io, una delle molte amanti di Zeus secondo la mi ...

Callisto (astronomia)

Callisto è uno dei quattro principali satelliti naturali del pianeta Giove, la terza più grande luna del sistema solare, la seconda più grande del sistema gioviano, dopo Ganimede, e il più grande oggetto del sistema solare a non essere completame ...

Mimas (astronomia)

Mimas, anche noto come Mima o Mimante, è uno dei principali satelliti naturali di Saturno. Con un diametro di 396 chilometri è il settimo satellite di Saturno e il ventunesimo del sistema solare per dimensione. Mimas è il corpo celeste più piccol ...

Miranda (astronomia)

Miranda è il più piccolo ed interno satellite di Urano tra le cinque lune maggiori. Scoperto da Gerard Kuiper il 16 febbraio 1948 dallosservatorio McDonald, lo stesso astronomo ne suggerì il nome, derivante dallomonimo personaggio de La tempesta ...

Nereide (astronomia)

Nereide, noto anche come Nettuno II, è il terzo satellite naturale di Nettuno per grandezza, con un diametro di 340 km. La sua scoperta risale al 1º maggio 1949, ad opera di Gerard Peter Kuiper e fu il secondo satellite di Nettuno ad essere scope ...

Oberon (astronomia)

Oberon è il più esterno dei satelliti di Urano. Il nome deriva dalla commedia di Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate, in cui Oberon è il re delle fate.

Ōsumi (satellite)

Ōsumi è stato il primo satellite artificiale giapponese. Il nome del satellite deriva dalla provincia di Ōsumi, che si trova nel sud del Giappone. Originariamente designato come Ohsumi 5 perché facente parte di una serie di cinque lanciati tra il ...

Rea (astronomia)

Rea è il secondo satellite naturale di Saturno e il nono del sistema solare per dimensioni; con un raggio di 764 km si tratta dellentità del sistema solare più piccola che si trova in equilibrio idrostatico. Fu scoperta il 23 dicembre 1672 dallas ...

Satcom (telecomunicazioni)

Satcom è un sistema di comunicazione satellitare che nellambito del sistema Inmarsat indica linsieme dei satelliti e delle apparecchiature di bordo su navi, aerei e stazioni terrestri, inserite a sua volta nella rete di telecomunicazioni mondiale.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →