ⓘ Eparchia di Musc degli Armeni

                                     

ⓘ Eparchia di Musc degli Armeni

L eparchia di Musc o Mush degli Armeni è una sede soppressa della Chiesa armeno-cattolica e sede titolare della Chiesa cattolica.

                                     

1. Storia

Leparchia di Musc degli Armeni è stata eretta il 10 luglio 1883, ricavandone il territorio dalleparchia di Erzerum.

Nel 1890 sono censiti circa 3.500 cattolici armeni, affidati alle cure di 5 sacerdoti.

A causa del genocidio dinizio Novecento, leparchia, come tutte le diocesi armene turche, perse la maggior parte della sua popolazione. Lultimo vescovo residente fu Giacomo Topuzian, bruciato vivo nel 1915.

Oggi Musc Mus degli Armeni sopravvive come sede vescovile titolare; finora la sede non è mai stata assegnata.

                                     

2. Cronotassi dei vescovi

  • Pasquale Giamgian Haroutyoun Djamdjian † 16 settembre 1884 - 1º giugno 1886 nominato eparca di Prusa
  • Giacomo Topuzian † 27 agosto 1911 - 1915 deceduto
  • Narsete Gindoyan Djindoyan, C.A.M. † 31 maggio 1892 - 10 agosto 1909 deceduto