ⓘ Eparchia di Tokat degli Armeni

                                     

ⓘ Eparchia di Tokat degli Armeni

L eparchia di Tokat degli Armeni è una sede soppressa della Chiesa armeno-cattolica e sede titolare della Chiesa cattolica.

                                     

1. Storia

Leparchia di Tokat degli Armeni, che comprendeva la parte settentrionale del vilayet di Sivas, fu eretta da papa Pio IX nel 1850 ed inizialmente data in amministrazione ai patriarchi di Cilicia. Lunico vescovo fu Arsenio Avak-Wartan Angiarakian, nominato nel 1858; alle sue dimissioni Tokat fu data in amministrazione ai vescovi di Sivas, alla cui sede fu unita aeque principaliter il 30 maggio 1892 con la lettera apostolica Quod ab Episcopis di papa Leone XIII.

A causa del genocidio dinizio Novecento, la sede unita di Sivas-Tokat, come tutte le diocesi armene turche, perse la maggior parte della sua popolazione e fu di fatto soppressa.

Oggi Tokat degli Armeni sopravvive come sede vescovile titolare; attualmente la sede è vacante.